Nel mio Mare

Grande…

Immenso…

E sempre in movimento…

Tra una sponda e un’altra,

danzando come una gitana

sotto stelle e lune sognanti,

soli e nuvole di ovatta…

Sempre…

seguendo il

vento e i suoi umori

incostanti…

Ora a ritmo di tamburi

ora dietro a suoni di chitarre

in festa,

tra falò scoppietanti

e risa in quantità…

Esplorando e vegliando

anime inquiete,

erranti tra nuove speranze

e antiche leggende…

terre nuove e

straniere…

tra lingue e

culture diverse…

Ma uniche nella mia terra,

nella mia lingua,

nella mia cultura,

nella mia anima…

Nel mio Mare…

24 pensieri su “Nel mio Mare”

  1. Bella questa poesia… mi ricorda le calde serate d’estate trascorse tra suoni, amici, musica… sulla spiaggia, sotto le stelle…
    Complimenti!

  2. Anche a me capita sempre di pensare al mare come allo scorcio di spiaggia che in anni lontani frequentavo d’estate e che non esiste più nel modo in cui era, perchè per quanto io ami il mare sempre e dovunque sia, c’è un mare che è mio e solo mio.
    Mi appartiene.
    Una lirica bella e sentita di cui condivido molte sensazioni.
    5 stelle.
    Ciao
    anna

  3. Grazie Antonio e grazie Anna per il piacere che ho con voi e con tutti gli altri lettori e scrittori del sito di condividere le mie emozioni.
    Amo il mare, amo la sua musica, il suo mistero, il suo celebrare con me segreti, sensazioni, ricordi lontani… amo il suo conforto, amo il suo fondersi con i moti dell’anima e che mi fa dire “il mio Mare”.
    A tutti un abbraccio!
    A dopo!

  4. L’ho particolarmente apprezzata nel momento in cui mi appresto a vivere una settimana a contatto con il mare, il mare Egeo, su di una barca a vela…

  5. Grazie Lorenzo… Ti auguro una settimana favolosa… Sarà una bellissima vacanza… Ti confesso che t’invidio un pò perché un viaggio su una barca a vela è uno dei miei sogni… Chissà che un giorno non si realizzerà…
    Buona settimana e buon divertimento!

  6. Bella la poesia, chi l’ha scritta deve essere davvero bravo.
    Mi ricorda tutti i giorni d’estate passati in spiaggia con la famiglia e gli amici e le sere sotto le stelle con il falò.

  7. Ciao Lucy, ti ringrazio per il complimento…
    Quando ho scritto questa poesia ho pensato esattamente a quelle notti passate sulla spiaggia intorno al falò… Ho sempre amato quell’atmosfera magica e quasi ancestrale che si crea tra la terra e il cielo, quell’armonia che si disegna dentro e fuori l’anima di ognuno di noi e quella comunione tra persone che si costruisce oltre ogni differenza e affanno di tutti i giorni…
    Un abbraccio!

  8. Bellissima sei molto brava!!!
    Il mare soprattutto al tramonto è bellissimo! 5 stelle anche se te ne meriti molte di +

  9. Ti ringrazio mille Denisa! Condivido pienamente l’immagine del mare al tramonto. E’ davvero bellissimo, stupendo. E’ l’ora della giornata che amo tantissimo…
    Perdonami per il forte ritardo con cui ti ho risposto, e ti ringrazio di nuovo… mi sento davvero lusingata!
    Un abbraccio!

  10. Grazie Mario! Grazie mille per il tuo complimento e per l’incoraggiamento… Mille grazie di nuovo!
    Un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *