Solitudine

Cosa si insinua nell’animo umano?

Un senso di insoddisfazione che non ti abbandona mai.

Hai tutto e ti sembra di non avere niente.

Riesci a desiderare tutto.

Oggi ho la luna, dopo un po’ non basta più

ancora quel senso di vuoto.

Allora vuoi possedere le stelle,

dopo non basteranno neanche quelle.

Ormai sono tue.

La luce che emanano non è più luminosa.

siamo soltanto delle persone vuote,

non sappiamo più gioire di quello che abbiamo,

di come siamo

non ci accorgiamo di quello che l’egoismo ci toglie:

Il sapore delle piccole cose.

2 pensieri su “Solitudine”

  1. Probabilmente è l’essere umano che di per se stesso è egoista e non riesce a trovare la giusta misura su ciò che sono le “giuste” ambizioni, i sogni, per poi passare il confine ed arrivare all’insoddisfazione, al vizio e all’egoismo. Chi scrive, in genere, un certo allenamente all’osservazione e alla riflessione ce l’ha, e quindi utilizza ciò per mandare messaggi a coloro che distratti, passano oltre appunto, al sapore delle piccole cose, che sono poi, basilari.
    Ciao.
    5st.

  2. Non credo che sia un errore desiderare. Io penso che il fine ultimo di quella speranza di realizzazione sia proprio il gioire della propria conquista, umile o ambiziosa che essa sia. Ben venga quindi la riflessione.
    5st Ciao Greta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *