Cascate d’armonia

Lo sai…,

ora

che ho chiuso gli occhi,

corro così veloce

che il vento fatica a sfiorarmi.

Riesco a vedere

lontanissimi bagliori

probabilmente appartenuti

ad un tempo lontano

o forse tracce

di una futura realtà.

Mi stai guardando,

lo percepisco dalle tue mani,

abili cercatrici

di sensibilità nascoste.

Altre essenze si intrecciano

mentre i mondi che incontro

a velocità siderali

confondono la mia rotta

ma impreziosiscono

la mia libertà.

Intanto le tue labbra,

impietose ed eterne cascate d’armonia,

esplorano la fragranza

della mia pelle

permettendoti di  conquistare

ogni sfumatura

dei miei sensi.

6 pensieri su “Cascate d’armonia”

  1. E’ una bellissima poesia, mi sono permessa di inserirla in uno dei miei blog… citando il nome dell’autore…
    passionale ed intensa…
    davvero unica…
    un saluto… Taty.

  2. Complimenti… mi ha emozionato.
    Leggendola ho sognato e ricordato momenti stupendi… grazie =)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *