Premio Letterario Barca di Carta

La “Barca di Carta” e OPLA’ bandiscono la prima edizione del
La Vita del Mare
 
Scadenza: 20 Marzo 2007
Tassa di iscrizione: 10 euro
Per: racconti inediti, poesie inedite
Bando completo:
Maurizio Carta (skipper) e Daniele Borghi (scrittore) e OPLA’ (Organizzazione Premi Letterari e Altro) hanno avuto l’idea di unire le loro passioni più grandi. Mare e letteratura formano da sempre una splendida unione. Per averne la certezza è sufficiente ricordare autori come Melville, Conrad ed Hemingway o, se preferite volare più basso, Salgari. Pensando a questi e ad altri grandi scrittori che hanno costruito le loro opere migliori narrando della vita del mare, c’è da farsi tremare le vene dei polsi nell’immaginare di poter scrivere ancora qualcosa sul grande mondo blu. Incuranti di questo, Maurizio e Daniele hanno pensato che valesse la pena tentare e, per questo, hanno immaginato un Concorso Letterario che abbia “Il Mare” come tema centrale.
A loro piacerebbe che i partecipanti al Concorso riuscissero a cogliere tutti gli aspetti, e sono veramente molti, dell’importanza del mare nella vita di ogni persona, anche soltanto come scenario o sfondo. Se è concesso un vero salto mortale culturale, a loro piacerebbe leggere e premiare poesie e racconti che riuscissero a collocarsi in quello sterminato poligono narrativo che ha come vertici “Moby Dick”, “Sapore di mare” dei Vanzina, “Il Vecchio e il mare”, “Con le pinne fucile ed occhiali” di E. Vinello e i grandi racconti di Conrad.
Detto questo, Buon Vento e … In bocca al lupo a tutti i partecipanti.
Articolo 1. Il premio è articolato in due sezioni: racconto inedito e poesia inedita. Sono ammessi scrittori di ogni nazionalità purché le opere siano tradotte in italiano. Per entrambe le sezioni il tema sarà “Il Mare”, inteso come presenza nella vita di ogni persona. Dalla vacanza al lavoro, dagli hobby alle emozioni, come luogo d’incontro o come teatro di imprese sportive.
Articolo2. La sezione racconti accoglierà elaborati di massimo otto cartelle standard (10.800 battute). Le poesie non dovranno essere composte da più di 36 versi. Ogni autore può partecipare ad entrambe le sezioni e con più opere.
Articolo 3. A titolo di parziale copertura delle spese di organizzazione e di segreteria, è richiesto un contributo così commisurato. Versamento di euro 10 (dieci) per ogni racconto e di euro 5 (cinque) per ogni poesia. Tali versamenti potranno essere effettuati in contanti o con bollettino di c/c postale sul conto n° 76067586 intestato a Daniele Borghi, indicando nella causale “Premio Barca di Carta” e la sezione a cui si intende partecipare.
Articolo 4. I plichi, uno per opera, dovranno contenere: 3 copie cartacee, 1copia su supporto informatico e dovranno essere anonime. Nel plico, in una busta a parte, sigillata, saranno contenute le generalità dell’autore e tutti i suoi recapiti (telefonici, tradizionali ed e. mail) e la ricevuta di versamento (o i contanti). Le opere dovranno pervenire non oltre il 20 marzo 2007 a: “ Barca di Carta c/o Maurizio Carta, Via Andrea del Verrocchio 33.00148 Roma. Non farà fede il timbro postale ma la data di ricezione e quindi si invita a non attendere gli ultimi giorni per l’invio.
Articolo 5. Premi. Per i primi classificati delle due sezioni 4 giorni di crociera. Per i secondi classificati delle due sezioni un fine settimana di crociera. Tutte le crociere saranno a bordo dell’imbarcazione LIBRA. I quattro elaborati saranno pubblicati sul sito www.barcadicarta.it. I componenti della giuria verranno resi noti contestualmente alla proclamazione dei vincitori. I diritti sulle opere resteranno proprietà degli autori che concederanno gratuitamente il permesso a pubblicarle. La partecipazione al concorso implica l’accettazione completa del bando.
Articolo 6. Il presente bando è scaricabile dal sito www.barcadicarta.it, su cui si potranno anche trovare informazioni sull’imbarcazione, sugli itinerari e sul calendario delle crociere.
Articolo 7. Non è prevista una cerimonia di premiazione. E’ necessario fornire un recapito di posta elettronica. Le comunicazioni avverranno esclusivamente attraverso questo mezzo I manoscritti non saranno restituiti. Il giudizio della giuria è insindacabile. Ai sensi dell’art. 10, d. Lgs n° 196 del 30.06.2003 si informa che i dati acquisiti saranno utilizzati esclusivamente per le comunicazioni e l’attribuzione dei premi, altrimenti impossibile. Chiunque lo desideri può richiedere la cancellazione dei propri dati. Partecipando al Concorso si autorizza l’invio di informazioni pubblicitarie sulle iniziative veliche della “BarcadiCarta” al proprio indirizzo e mail. Sarà possibile richiedere la cancellazione dello stesso scrivendo a: vela@barcadicarta.it
Info: La barca di carta
c/o Maurizio Carta, Via Andrea del Verrocchio 33.00148 Roma
Email: opla2006@libero.it
URL: www.barcadicarta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *