Concorso Nazionale di Letteratura per Ragazzi “C’era una volta…”

1 – Il Comune e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Monterchi (AR) organizzano la 20ª edizione di un Concorso Nazionale di Letteratura per Ragazzi denominato “C’era una volta…”.

2 – Al Concorso possono prendere parte concorrenti di ogni età con uno o più componimenti aventi ciascuno una lunghezza compresa tra le 2 (due) e le 7 (sette) cartelle dattiloscritte composte da 30 righe per 60 battute in una sola facciata (massimo 12.600 battute spazi compresi).

3 – A partire da questa edizione l’argomento non sarà più libero, ma ogni anno ci sarà un tema diverso; per questa edizione saranno le “storie con protagonisti gli animali”. L’elaborato dovrà rivestire i caratteri della fiaba, della novella, del racconto per ragazzi di età compresa tra i 9 e i 14 anni. I lavori, inediti, dovranno essere spediti in plico raccomandato e in 8 copie chiaramente dattiloscritte al Comune di Monterchi – Piazza Umberto I – 52035 Monterchi (AR) entro il 31 Dicembre 2010 (farà fede il timbro postale).
Altra novità introdotta a partire da questa edizione è l’introduzione di due menzioni speciali: una per l’originalità del testo o del linguaggio e l’altra destinata all’autore/autrice più giovane. L’assegnazione delle menzioni speciali è a discrezione esclusiva della giuria.
Ogni elaborato dovrà essere accompagnato da un assegno bancario o postale di € 15,00 intestato al Comune di Monterchi.
In caso di partecipazione da parte di singoli studenti o classi, è prevista una riduzione della suddetta quota a € 7,00. Si ricorda di indicare la Scuola o l’Istituto di appartenenza.

4 – La premiazione avrà luogo nella sala del Teatro Comunale di Monterchi l’ultimo sabato di maggio 2011 e sarà pubblicizzata dalla Televisione e dalla Stampa.

5 – Al concorrente 1° classificato verrà conferito un premio in denaro di € 500,00 e un simbolico trofeo. A ciascuno dei concorrenti classificati al 2° e al 3° posto saranno assegnati premi in denaro, mentre tutti i componimenti classificati entro i primi 10 verranno insigniti di un diploma di merito, e – dopo una revisione editoriale – pubblicati in un volume antologico distribuito in libreria.
Per far conoscere l’opera di questi moderni Narratori, il volume verrà, esposto in fiere e mostre riservate all’editoria, e indipendentemente dal risultato conseguito, spedito all’Autore di ogni componimento partecipante al Concorso.
I premi non ritirati entro 30 giorni dalla premiazione verranno incamerati dagli Enti organizzatori.

6 – Ogni elaborato, rigorosamente privo di qualsiasi riferimento all’identità dell’Autore, dovrà venir contrassegnato da un titolo ed essere accompagnato da una busta chiusa sulla quale sarà riportato il titolo dell’elaborato stesso. La busta deve contenere un foglio con il titolo del componimento, le generalità, il luogo e la data di nascita del concorrente nonché il suo indirizzo, il prefisso, il numero telefonico, l’eventuale e-mail e un breve “curriculum” letterario con indicate le eventuali pubblicazioni e i premi conseguiti.

7 – Una prima selezione degli elaborati partecipanti verrà effettuata dalla casa editrice, la quale estrapolerà una rosa di finalisti tra i quali la giuria composta dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Anghiari e Monterchi, classi 4° e 5° della scuola primaria di primo grado e classi 1°, 2° e 3° della scuola primaria di secondo grado. Le decisioni della Giuria sono insindacabili e la semplice partecipazione al concorso implica la totale e incondizionata accettazione del presente regolamento. I vincitori verranno avvertiti direttamente dalla Segreteria del Concorso.

8 – Tutti i partecipanti dichiarano espressamente di autorizzare la revisione editoriale di cui al punto 5 del presente regolamento nonché di rinunciare alla corresponsione dei diritti di Autore nonché a ogni altro vantaggio economico procurato dalla pubblicazione dei loro lavori nel volume antologico sopraindicato.
I componimenti non conformi al presente regolamento non verranno ammessi al Concorso. Dopo la selezione dei vincitori tutti gli elaborati verranno distrutti e pertanto non saranno in nessun caso restituiti.
Gli Organizzatori declinano ogni responsabilità per eventuali smarrimenti o disguidi di qualsiasi genere che dovessero verificarsi durante l’inoltro dei lavori alla Segreteria del Concorso o in relazione all’espletamento dello stesso.

Per ulteriori informazioni mettersi in contatto con la Segreteria del Concorso (Tel. 0575 907077) dalle ore 9,00 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 18,00 oppure con il Comune di Monterchi dalle ore 9 alle 12 (Tel. 0575 70092).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *