Il bambino silenzioso

I suoi occhi neri ed intensi

Si posarono su di me per un istante.

Il mio sguardo incontrò il suo

E mille parole passarono tra noi

Seppi con certezza che aveva letto

Tutto quanto il mio dolore.

 

Lo aveva fatto come nessun altro

Era il mio bambino

Era il mio bambino sordo.

Sapeva ascoltare con il cuore

Ciò che mille parole

Non avrebbero mai saputo spiegare.

 

Quel rumore silenzioso

Mi trafisse dentro

Mi penetrò internamente l’anima

E mi bastò poco

Per rendermi conto

Che mi aveva guarita.

11 pensieri su “Il bambino silenzioso”

  1. Ci sono situazioni che ci fanno maturare senza dire una parola!
    Bella a 5 stelle.

  2. Il legame tra madre e figlio supera tutto.
    Per non parlare poi di quel bambino da sempre e per sempre dentro il cuore dell’uomo che suggerisce pensieri e scelte.
    5 st.

    anna

  3. Commovente e intima, densa di sensazioni e inespressa completamente nel momento e nel luogo.
    Perfetta, emozionante.
    Grazie per queste poesie.
    5 st.
    Tanat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *