La casa di Via Del Moro (Firenze)

Il volo di un giovane Falco,

il sole che esce da una casa

e riempie le fresche stanze

di una nicchia

nel centro storico.

Sei Tu,

il giovane Falco

che porta

il suo spirito altrove

riempiendo quelle

stanze che odorano

di vernice e di legno,

di vecchio, di nuovo,

di allegra sostanza di vita.

Non sono dispiaciuta,

sono felice

che tu abbia

preso il timone

e governi

quello che un dì,

un Amore,

ti donò.

16 pensieri su “La casa di Via Del Moro (Firenze)”

  1. Non so se la mia interpretazione sia esatta ma la tua poesia mi fa pensare ad un pensiero che una mamma fiduciosa regala a suo figlio nel momento in cui sta per spiccare il volo della maturità. La fiducia è un regalo molto prezioso ed è bene donarla a chi si ama. Complimenti!
    5st.
    Greta

  2. X Greta
    Si, hai interpretato bene. Sosteniamo il “volo” del giovane falco, perchè crediamo nelle sue capacità e nel suo senso di responsabilità.
    Grazie della lettura.
    Sandra

    X greta 28

    Grazie! Un saluto.

    Sandra

  3. Cara Sandra,
    poter pensare di aver assolto il proprio compito di genitori è una delle gioie più grandi della vita, perchè quando si è scelto di metterli al mondo, i figli assorbono energie e attenzioni continue.
    Poter dire di essere riusciti a compiere del tutto quell’impresa meravigliosa che è accompagnare un figlio nella sua crescita e maturazione e rendersi conto che è possibile stare affacciati alla finestra e guardare da lontano cosa succede, significa essere arrivati alla boa dopo una lunga nuotata e poter riposare un po’.
    Un abbraccio e in bocca al lupo a Simone.
    Bella questa poesia a lui dedicata che trasuda
    amore materno e rispetto per la libertà che alla sua nascita gli è stata donata.
    Un abbraccio
    anna

  4. X Anna
    Grazie carissima. Aggiungo che la libertà va saputa gestire col cuore e con la testa. Spesso il mantenimento della medesima, è faticoso, ma necessario per la continuazione dei propri sogni e la loro realizzazione.
    Sandra

  5. Cara Sandra,
    ti vedo seguire la traiettoria di volo di quel giovane “falco”, come si fa con i raggi di sole che irradiano vita al loro passaggio. E sorrido nel riconoscere un’espressione di gioia sul tuo viso.
    Con affetto

    Katia

  6. X Katia
    ben ritrovata cara Katia. Spero in una tua prossima permanenza nel sito, ci sei mancata.
    Grazie della lettura, un abbraccio.
    Sandra

  7. Ciao Sandra,
    tanti in bocca al lupo anche da parte mia al tuo giovane falco.
    E complimenti per questa bella poesia ricca di sentimento.
    Un abbraccio e 5 stelle.

  8. X Lucia
    Grazie! Tanta manifestazione d’affetto, riscalda il mio cuore. Raccolgo anche il tuo augurio sperando che ci sia -buona vita in Via del Moro e dintorni.
    Un bacio.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *