Tra mente ed anima

Si intravedono tra le nebbie,

posti al confine tra mente ed anima,

i crepacci profondi e freddi

spazzati da venti improvvisi e gelidi,

abissi frastagliati

di incubi remoti.

E tutti i giorni

lo stesso cammino sul ripido sentiero

permette di arrivare là,

dove sorgenti d’acqua purissima

consentono ai pensieri

di nascere senza paure.

Lo stesso faticoso cammino,

necessario passaggio

per guardare oltre,

verso terre inesplorate

dove può sognare

chi da tempo non lo sa più fare.

Unico duro percorso

mai modificabile

saturo di pesante polvere

di terra battuta

squarciato dalla luce

nell’intarsio del buio.

8 pensieri su “Tra mente ed anima”

  1. E’ la passerella della Vita! Carissimo una bella poesia, sempre con una nota positiva, sembra con una luce che fa intravedere nel buio, di nuovo la forza per procedere.
    Un saluto a 5st.
    Sandra

  2. C’è una terra di confine dove il cuore si rifugia e rinasce ogni giorno, pronto ad affrontare i crepacci della vita.
    E’ il luogo dove la razionalità cede il passo all’anima aprendo squarci di possibilità.
    Spesso mi sento così.
    Bravissimo.
    Un abbraccio
    anna

    5 st.

  3. Molto bella e poetica questa tua poesia. Vale si la pena, di arrivare a luoghi come questo dove i “pensieri nascono senza paura”
    Bravo 5S Luxia

  4. Mi hai colpito dritto al cuore.
    Sono sporca di polvere e stanca, ma ci sono quasi arrivata alla fine di quel percorso che tu descrivi con tanta maestria.
    Potessi te ne darei dieci… 5 stelle
    Tilly

  5. Siamo tutti pellegrini in cammino ma pochi riescono a cogliere i passi dell’anima che ognuno conduce a fatica tra luci ed ombre, speranze e terre devastate. E’ una poesia bellissima che ci conduce dagli abissi del dolore alle vette altissime della speranza. Complimenti! Un abbraccio, rosatea.

  6. Una poesia che arriva dritta al cuore.
    Dopo il buio, c’è sempre un raggio di luce, che ci riporta la speranza.
    Complimenti e 5 stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *