Premio Letterario Nazionale “PensierinVersi”

II° edizione, scadenza: 15 febbraio 2011

art.1
Il Premio Letterario Nazionale PensierinVersi, organizzato dall’associazione culturale PensierinVersi, si propone di favorire e promuovere la poesia e la narrativa in lingua italiana.

art. 2
La partecipazione al Premio è libera e libera è la scelta dei temi che ogni concorrente può proporre.

art. 3
Sono ammesse al Premio opere composte da qualunque autore, senza distinzione di età, sesso, nazionalità, cultura.

art. 4 – Sezioni e categorie
Il premio si articola in due sezioni: GIOVANI e ADULTI.
Ogni sezione è composta da due categorie: POESIA e NARRATIVA
Ogni autore può partecipare con un massimo di due componimenti dattiloscritti in lingua italiana.
Per le opere di poesia non è previsto nessun limite di lunghezza.
Le opere di narrativa non devono superare le 5 pagine formato A4

art. 5 – Come partecipare
Per partecipare al Premio ogni autore deve inviare un plico contenente:
– sette copie del componimento rigorosamente anonime e prive di qualunque segno di riconoscimento;
– una copia del componimento corredata dei dati anagrafici, indirizzo, firma dell’autore e dichiarazione di autenticità e autorizzazione all’utilizzo dei dati personali (dichiaro di essere l’autore della presente opera e ne garantisco l’originalità. Autorizzo l’uso dei miei dati personali come previsto dal D.L. 196/93 – data e firma);
– la quota d’iscrizione in contanti;

inviare il tutto a:

Premio Letterario PensierinVersi
Via Aldo Moro 15
07040 Tissi (SS)

entro il 15 fabbraio 2011, farà fede la data del timbro postale di partenza.

art. 6
Quota d’iscrizione
La quota d’ iscrizione al Premio, a parziale copertura delle spese di segreteria, è pari a euro 15 (quindici) per le sezioni “adulti” ed euro 10 (dieci) per le sezioni “giovani”, da inviare in contanti.

art. 7
L’autore è responsabile diretto di tutto ciò che è scritto nell’opera presentata.

art. 8
Le opere letterarie presentate non devono essere state premiate o segnalate in altri concorsi al momento dell’iscrizione. Pena l’esclusione.

art. 9
La giuria sarà composta da sette giudici qualificati nominati direttamente dall’associazione organizzatrice, i cui nomi saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione.

art. 10
La selezione delle opere in concorso verrà effettuata in forma rigorosamente anonima.

art.11
Verranno premiati i primi tre classificati di ogni categoria (poesia e narrativa) per ciascuna sezione (giovani e adulti). Se la giuria lo ritiene opportuno, verranno assegnate menzioni di merito fuori classifica.

art. 12
La premiazione avverrà nel periodo di aprile/maggio 2011, tutti i premiati saranno avvisati con abbondante anticipo.

art. 13 – I premi
Sezione Adulti:
Al primo classificato di ogni categoria (poesia e narrativa) verrà assegnato un premio in denaro di euro 200,00, targa artistica originale, diploma.
Al secondo e terzo classificato: targa artistica originale, diploma.
Sezione giovani:
Ai primi tre classificati di ogni categoria (poesia e narrativa) verrà assegnata una targa artistica originale, diploma e lettera di motivazione della giuria.

art 14
Il guidizio della giuria è insindacabile. Le opere partecipanti non verranno restituite. I premi in denaro dovranno essere ritirati personalmente da ciascun vincitore.

art 15
La partecipazione al concorso attesta l’accettazione di tutte le norme stabilite nel presente bando/regolamento.

Per info:
info@pensierinversi.com
albertovargiu@virgilio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *