Il silenzio di Lei

Non ci sono più i tuoi passi…..

…….il loro rumore che si avvicinava,

fino ad ascoltare le tue labbra.

Non c’è più l’immagine del tuo corpo…..

……che accanto a me,

accompagnava la realtà dei momenti.

Non ci sono più le tue parole……

…….che durante un caffè e un tiro di sigaretta,

spezzavano il ritmo della vita.

Non c’è più quel viso…..

…..che raccontava di te, i segreti, gli amori,

i desideri….la voglia di vivere.

Non c’è più un tuo sospiro, una tua espressione,

……che i miei occhi potevano solo assaporare,

non c’è più il tuo sguardo, il tempo di sognare…..

Sono rimasti solo dei pensieri legati al mio cuore,

desiderosi di rincontrare la tua immagine,

per scambiare ancora parole……

desiderosi di un’attenzione ormai abbandonata,

al silenzio di quei ricordi che parlano di te,

al silenzio di una donna che è lontana da me.

 

Un pensiero su “Il silenzio di Lei”

  1. anche questa è molto bella, si sente tutta la nostalgia, e il silenzio di questa donna! ma se una donna non parla avrà i suoi buoni motivi, basta tante volte provare a chiedere il perchè…. chi è più forte cede per primo all’orgoglio! scusa questo commento ma è una mia riflessione, non vuole essere un consiglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *