Concorso Letterario nazionale a premi e a tema: “Caro Treno”

Art. 1
Nell’ambito delle iniziative culturali del Progetto “Fratelli d’Italia: un secolo e mezzo di ferrovia porrettana”, l’Ass. socio-culturale Sintesi Azzurra organizza e indice il Concorso letterario a premi e a tema “Caro treno” – Prima Edizione, Anno 2011, per opere inedite. Il Concorso è rivolto all’area nazionale ed è aperto alla partecipazione di tutte le persone interessate, dai 14 anni in poi. Il termine di scadenza per l’invio delle opere è fissato al 15 maggio 2011; tale termine non è prorogabile. La partecipazione al Concorso è gratuita.

Art. 2 – SITO WEB
Il Concorso letterario “Caro Treno” è pubblicato integralmente su un sito web dedicato, raggiungibile a questo indirizzo: http://carotreno.blogspot.com

Sul sito sono disponibili:
* Bando e regolamento
* Scheda di presentazione
* Informazioni generali e risposte utili alle domande più frequenti (Faq)

Ogni comunicazione riguardante il concorso, ivi compresa la graduatoria definitiva e l’elenco dei vincitori, sarà pubblicata sul sito. Tutti i partecipanti e le persone interessate sono tenute a fare costante riferimento al sito web per gli aggiornamenti relativi.

Art. 3 – SEZIONI LETTERARIE
Il concorso si articola su due sezioni letterarie:

1. Lettera o racconto breve
2. Poesia

Ogni partecipante può concorrere per una sola sezione, a sua scelta. Le opere inviate devono essere inedite. Tutti gli elaborati devono avere una lunghezza di max 2 cartelle dattiloscritte (formato A4); chi concorre per la poesia può inviarne più di una, a patto che non superino le 2 cartelle.
Tutti i testi (lettere, racconti e poesie) dovranno obbligatoriamente riguardare il tema del treno come soggetto principale, sotto forma dei vari aspetti di rapporto personale che gli autori hanno o hanno avuto con questo mezzo di trasporto (memoria storica, vita vissuta, fantasia ecc…).

Art. 4 – INVIO DEL MATERIALE
L’invio dei testi deve avvenire esclusivamente tramite posta elettronica al seguente indirizzo e-mail:
saconcorsi@gmail.com

I testi dovranno essere inviati in allegato all’e-mail in formato doc, rtf, txt o pdf (evitare il formato docx). Nel file contenente le opere deve essere inserito il Nome e il Cognome del partecipante con la data di nascita (in caso di omonimia). Unitamente all’invio delle opere, i partecipanti dovranno allegare alla stessa e-mail la scheda di presentazione debitamente compilata (scaricabile dal sito web del concorso). L’indirizzo di posta elettronica da cui si spedisce il materiale deve essere attivo e funzionante, poiché costituirà il mezzo di comunicazione con gli organizzatori del Concorso.
Tutte le opere devono pervenire entro la data improrogabile del 15 maggio 2011. Il materiale inviato non sarà restituito ma resterà integralmente di proprietà dell’autore.  La partecipazione è gratuita.

Art. 5 – OPERE INEDITE
I testi presentati devono essere inediti e tali risultare sino alla data effettiva di premiazione del Concorso. Non sono accettate opere pubblicate da case editrici, anche in forma di Antologia. Testi pubblicati direttamente su siti Internet e/o riviste letterarie sono accettati e idonei alla partecipazione. Maggiori dettagli e informazioni sono disponibili su questa pagina del sito: Risposte utili (FAQ)

Art. 6 – PARTECIPANTI
Al fine di garantire una più accurata valutazione e selezione degli scritti e rendere più rappresentativo il materiale pervenuto, tutti i partecipanti saranno raggruppati in fasce d’età così suddivise:

1. 14-30 fascia dei giovani (Sezione Green);
2. 31-55 fascia mediana (Sezione Red);
3. 56 in avanti (Sezione EverGreen)

Tale  suddivisione consentirà di ampliare l’area dei premiati (3 vincitori per ogni fascia d’età, per un totale di 9 premiati) e, inoltre, consentirà di raccogliere le opere pervenute in un archivio più strutturato e maggiormente rappresentativo dei vari aspetti del tema in concorso.

Art. 7 – GIURIA
I lavori pervenuti saranno sottoposti alla valutazione di una giuria, composta da cinque membri, che si impegnerà a selezionare gli scritti migliori sia per l’attinenza al tema, sia per la qualità intrinseca.
I componenti della giuria sono:

1. Paolo Giuffrida, laureato in Scienze Politiche, responsabile da 10 anni di una compagnia teatrale di attori non professionisti, scrittura teatrale, Vice Presidente dell’Ass. Il Campanile dei Ragazzi
2. Angelo La Mantia, laureato in Scienze Politiche, poeta, scrittura e regia teatrale,consigliere dell’Ass. Sintesi Azzurra
3. Eloisa Mineccia, laureata in Lettere Moderne, studentessa di Italianistica, attrice non professionista in una compagnia teatrale di Marzabotto
4. Caterina Renzi, laureata in Psicologia, Psicoterapeuta, conduttrice di gruppi sulla scrittura creativa, poetessa, Presidente dell’Ass. Sintesi Azzurra
5. Giuseppe Tomas, laureato in Filosofia, poeta e pittore

Eventuali variazioni nella composizione della stessa, o informazioni riguardanti la giuria, saranno comunicate dagli organizzatori tramite pubblicazione sul sito web del Concorso.

Art. 8 – PREMIAZIONI
All’interno delle tre fasce d’età i primi classificati saranno considerati vincitori assoluti del Concorso, a cui seguiranno i secondi e i terzi classificati, per un totale di 9 premiazioni effettive. I primi tre classificati (vincitori) saranno premiati con un Reading teatrale delle loro opere e con un pregiato manufatto artistico delle ceramiche di Colle Ameno di Alessandra Pellacani. Ai  secondi e ai terzi classificati (per ogni fascia d’età) saranno dedicate specifiche citazioni delle loro opere (readings brevi) durante la serata teatrale e riceveranno rispettivamente manufatti artistici (dipinti originali) e targhe. A tutti i 9 premiati sarà consegnato un diploma con l’attestazione di graduatoria. La Giuria riserverà segnalazioni e menzioni particolari dal quarto al sesto classificato e i segnalati riceveranno una certificazione di merito. Le opere dei vincitori, dei segnalati e di un ulteriore gruppo di autori meritevoli saranno infine raccolte in un libro elettronico (E-Book), in forma di raccolta antologica, realizzato dall’Ass. Sintesi Azzurra. L’E-Book sarà reso disponibile a tutti su Internet per la consultazione e il download.
La graduatoria definitiva dei vincitori e dei segnalati sarà pubblicata sul sito web del Concorso a decorrere dall’1 giugno 2011. Esclusivamente i primi 9 classificati saranno avvisati via e-mail; tutti i partecipanti sono comunque tenuti a consultare il sito per tutti gli aggiornamenti sui risultati del Concorso e le comunicazioni relative, a partire dall’1 giugno 2011.
La cerimonia di premiazione si svolgerà il 24 giugno 2011 presso gli spazi teatrali del Comune di Sasso Marconi (BO). Programma dettagliato, orari e indirizzo saranno tempestivamente pubblicati sul sito web del Concorso.

Art. 9 – ESCLUSIONI
Costituiranno motivo di esclusione dal concorso le seguenti condizioni, laddove riscontrate in modo chiaro e inoppugnabile:

*  Invio del materiale oltre il termine di scadenza del 15 maggio 2011
*  Mancato invio della scheda di presentazione
* Opere chiaramente fuori tema (laddove il riferimento al treno sia assente)
* Opere che superino il limite prefissato di 2 cartelle (formato A4)
* Presentazione di opere edite
* Opere di minori non autorizzate e controfirmate da un genitore e/o tutore
* Invio di materiale non corrispondente alle specifiche sezioni del concorso (poesie, lettera o racconto breve)

Art. 10 – OSSERVANZE
La partecipazione al Concorso Caro Treno è libera e gratuita, nel rispetto delle regole del presente Bando. Ulteriori informazioni e indicazioni più dettagliate sono disponibili su questa pagina del sito web: Risposte utili (FAQ) che tutte le persone interessate sono invitate a consultare. La partecipazione al Concorso implica la piena accettazione del Regolamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *