Chi sono io

Quando ti chiederai chi sono io,

allora il mio corpo ti avvolgerà

e tu non avrai più freddo.

Le mie mani …la tua coperta,

il mio sguardo …la tua luce,

il mio cuore …il tuo battito,

poiché nella mia anima

tu ci vivi dentro.

E non si può amare senza donare,

sognare senza guardare,

nascondersi,

senza trovarsi abbracciati

sotto i raggi della luna

gridando il tuo nome

nell’azzurro infinito del cuore di  Dio.

Perché non si può amare

chi non c’è nel proprio cuore,

ed io respiro ancora di te.

7 pensieri su “Chi sono io”

  1. Brava Naida, bella seguente armoniosa, da una bella sensazione nel leggerla.
    Grazie…

  2. E’ veramente bella, riesce ad esprimere il vero sentimento, mi ha colpito moltissimo, sei grande!

  3. Brava, bella poesia. Mi ha colpito molto il verso “nell’azzurro infinito del cuore di Dio”.
    Ciao. Sergio D.

  4. Meravigliosa è dir poco, un’anima nobile che si esprime con la dolcezza di un sentimento puro, con gran Fede. Complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *