Inquietudine

Fuggi

Sperando di non incontrarti,

Cerchi uno spiraglio

di luce

che accecante

annienti la tua ombra.

Vaghi

Intontito dai rumori

Della confusione

E senti crescere

In te

Uno strano vortice

Da cui ti senti

Risucchiato.

E’ una strana inquietudine

Che ti fa sognare un’isola

Deserta

dove nel silenzio ascolti il ruscello

che va

va

dove tu non puoi arrivare.

4 pensieri su “Inquietudine”

  1. Voglia di cambiare tutto, voglia di essere da un’altra parte… forse solo desiderio di stare con se stessi.
    Bella, un saluto e 5 stelle.
    QS-TANZ.

  2. Fuggire per poi ritornare… perché la gioia la si deve coltivare dentro e non ricercarla in luoghi lontani…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *