Te lo dico con parole mie

Dammi la buona notte, mamma

Sii la mia luce,

i mie occhi,

il mio respiro.

Vestiti di me,

complice del silenzio

e dell’anima,

e dimmi con parole tue

che l’amore per me

regna eterno nel tuo cuore,

perché della tua presenza

sei l’essenza nel mio sguardo.

Tu non sai,

quanto ti amo,

quando il mio sospiro

accarezza piano il vento

che ti manda parole che non ti ho

detto mai,

parole che come fiume in piena

sgorgano dal mio cuore di primavera.

Per te brividi d’amore

sento quando il tuo viso

è spento,

quando le tue rughe

parlano di te,

là dove nel silenzio

incontrano il dolore,

io cancellerò il suo sapore

vestendoti d’amore,

tanto da scaldarti

come il sole.

Auguri mamma!

5 pensieri su “Te lo dico con parole mie”

  1. Molto bella.
    Trovo stupendo il passaggio:
    “quando il mio sospiro

    accarezza piano il vento

    che ti manda parole che non ti ho

    detto mai”.
    5 stelle. Un caro saluto. QS-TANZ.

  2. Molto bella… specialmente i versi
    “Per te brividi d’amore sento quando il tuo viso è spento”
    Ciao da Alice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *