Donne bandito

Escono per strada trascinando emozioni

pochi eletti vedono tutti i loro colori

 

Mischiano le carte con estrema abilità

nascondono i segreti nella loro intimità

 

Subiscono nel tempo indomite passioni

trasformando i domatori in timidi leoni

 

Non puoi sfuggire al loro grande potere

impavide e snelle, imprendibili fiere

 

Una foto ricordo ti mantiene il presente

accetta il fatto, non ti aman per niente

 

Se resti lucido riesci a capire il gioco

ansimante e sfinito, col respiro roco

 

Le donne, che donne bandito

ti rubano tutto lasciandoti stordito

 

Ma ugualmente ritorni al loro cospetto

e ti lasci trattare come banale oggetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *