Il mio cuore

Ho passato la giornata a fare nulla

Pigra

Sdraiata

Trascinandomi tra il letto e la poltrona

Un libro aperto

Una poesia da scrivere

Un bicchiere vuoto

Un biscotto mordicchiato

Tutto un insieme flaccido di momenti inutili

dove i pensieri non diventano sostanza.

 

Poi sei arrivato

Tu

Con il mio cuore

E la vita

ha ricominciato a correre.

15 pensieri su “Il mio cuore”

  1. Bellissima rappresentazione di una giornata noiosa che riprende vita con l’arrivo del Sole.
    Favoloso omaggio a colui che divide la vita con te.
    Un saluto.
    5st.
    Sandra

  2. Moderne, impegnate, realizzate nel lavoro, circondate da figli, amici, parenti, conoscenti…
    Ma per quanto piena e appagante sia la nostra vita… è innegabilmente ed assolutamente necessario che ci sia Lui, e di certo non uno qualunque ma “il nostro”, colui che ormai “è” il nostro cuore, per sentirci vive …non è meraviglioso?!!!!
    Splendida composizione, fresca e vera, grazie
    5 stelle

  3. Per Sandra:
    Ci sono giorni in cui ci si lascia vivere e poi tutto cambia. Per fortuna…

    per ICE:
    Non c’è modernità che tenga: non si può essere felici se si è abiurato a una parte di noi, ma quando troviamo lo specchio in cui specchiarci, allora diventiamo tutti, maschi e femmine, i più belli del reame…

    Grazie per la lettura e i commenti
    anna

  4. Uno per l’altro, cuore indiviso, amore senza tempo.
    Bella e semplice rappresentazione di un amore vissuto appieno.
    Intrigante e notevole il passaggio:
    “Poi sei arrivato

    Tu

    Con il mio cuore……..”
    Bravissima Anna. Un abbraccio e 5 stelle.
    QS-TANZ.

  5. Mi piace il tuo modo di fare poesia: è quello più vaporoso, dove le parole sporgono appena dalla superficie del bianco. La struttura e vincoli sono un viatico della creatività, ma solo quando non determinano il senso e non distorcono il significato. Tu continua a dire quello che vuoi dire: va bene per te, e sei tu la cosa che importa.

  6. Ci si lascia vivere, lo devo imparare.
    Bella, vera e sempre nuova..
    Grazie.

  7. Per QS-Tanz:
    Sì, non è facile che capiti, ma, talvolta, è possibile trovare la metà di noi che manca.
    …e, talvolta, ci si mette un po’ a capirlo …basta, però, capirlo…

    per Folletto:
    Si impara tutto… è solo questione di tempo.
    Ma ogni tanto una botta di vita ci permette di capire tutto in una volta.

    per l’amico dal nome irripetibile:
    Mi piace il tuo commento (il primo sulle mie poesie? credo di sì, altrimenti me lo ricorderei) sulla sostanza e sulla forma e ti ringrazio per aver apprezzato.
    Una sola domanda: perchè un personaggio così attento si sceglie un appellativo di tale fatta?

    Grazie per avere apprezzato
    anna

  8. Una poesia semplice e bella, scritta con l’inchiostro del cuore.
    Come sempre complimenti e 5 stelle.

  9. E la speranza, Anna, è che anche se ci si mette un po’, poi si capisca davvero…!!! Complimenti per la poesia… mi sono sentito anch’io, per un attimo, in quei giorni pigri, insensati e poi… il “TU” della propria vita, arriva e quel giorno stupido è solo un ricordo, l’attesa prima del clamore…

  10. Per Lucia:
    Grazie, cara, per le tue parole belle.

    Per Lorybott:
    Grazie, io come te, spero.
    Spes ultima dea…

    anna

  11. Quant’è bella e dolce questa poesia! Quanto amore!
    “la vita non è facile, ma a volte basta un complice e tutto è già più semplice….” (VR)
    5 st.

  12. Per Merendero:
    Ciao!
    Bentornato!
    Sì, la vita non è per niente facile, ma a volte basta uno sguardo, un sorriso – complici, come dici – e tutta la fatica si annulla.
    Grazie
    anna

  13. La vita può illuminare il nostro viso con l’arrivo di Lui, come dici tu… è lui che cambia la nostra vita, che ci fa vivere, forse anche soffrire, ma ci regala troppi sorrisi per non volerlo nei nostri giorni. Poesia veramente bella, molto bella.

  14. La persona amata riempie la nostra vita e tu l’hai saputo esprimere in modo originale. Michele.
    5 st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *