Come farei senza te…

Il sorriso di uno sconosciuto, il tramonto, il mare, la notte, i primi passi di un bambino, l’oceano, una pazzia che si fa per amore, due bicchieri di vino, una vasca da bagno e quattro candele profumate, il sapore delle fragole, delle ciliegie, dell’estate, una canzone che ti commuove, una poesia che ti riempe, un bellissimo ricordo, un abbraccio, il bacio sincero di una nonna, una favola, una risata tra gli amici, il colore di un viso imbarazzato, la voglia di fare un salto nel vuoto, le parole confortanti di un amico, una bella chiaccherata, la tavola ricca di Natale, la luce di una stella, lo stupore di un bimbo nell’aprire un regalo, il profumo delle rose, del grano, del sole, del pane appena sfornato, una carezza, un lungo bagno nel mare, il rumore della pioggia, il cadere della neve, il fuoco del camino, la radio che canta, un giorno speciale,  una giornata in riva al mare, una notte spesa a fare l’amore, il riuscire a “scalare una montagna”, il passare un esame, lo scodinzolio del tuo cane, un incontro inaspettato, la sabbia sotto i piedi, il battito accellerato del cuore, il cantare a squarciagola una canzone che ti piace, il piangere di gioia, il bene che si prova per un genitore, per un figlio, l’adrenalina che si sente nel fare qualcosa di rischioso, la notte di San Lorenzo, il compiere 18 anni, il sentirsi grandi, il diventare grandi, adulti, il guardare la luna, il rivolgersi a Dio, lo sguardo orgoglioso di tuo padre, la voglia che si ha, almeno una volta nella vita, di evadere e di abbandonare tutto e tutti, il bello del destino, i tanti misteri che avvolgono l’esistenza, il passare una nottata a guardare le stelle, un urlo di gioia, di sospresa, di liberazione, il suono meraviglioso del pianoforte, i brividi che ti provoca un bacio appassionato, il tenersi per mano dopo 60 anni di matrimonio, una promessa, i colori dell’arcobaleno, le sfumature del cielo, del prato, il volare di un aquilone, la brezza marina che ti invade il viso, il vento tra i capelli, i sogni, le emozioni, il dormire vicina all’uomo della tua vita per tutta la notte, il ritrovarsi abbracciati, il sentire che è lui, quello giusto, le cose più belle della vita senza te non sarebbero nulla…

Un pensiero su “Come farei senza te…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *