Siamo tutti campioni

Mio padre me lo diceva tutti i giorni almeno una volta e, sentendoglielo dire, io stavo bene. Solitamente, lo diceva al mattino, prima di iniziare la giornata, in modo da darmi una buona dose di fiducia. La domenica, invece, lo diceva prima di pranzo, per farmi capire che la mia presenza a tavola ed in […]

365 giorni

365 giorni… ho sbagliato si, ma ho ammesso… il mio amore per Te non é mai cambiato e né mai cambierá… ho tradito la tua fiducia amore, ti chiedo scusa e perdono… Chi non sbaglia nella vita? Mi sento un povero codardo per aver tradito la tua fiducia con una debolezza… Ma chi può giudicarmi? […]

Vent’anni

Ricordi i giorni dei nostri vent’anni? I capelli a coda di cavallo, le guance rosse e le bocche aperte a mostrare i denti in risate sgangherate. Via del Corso d’estate, assolata e calda, colma di stranieri e divise di carabinieri e militari e noi, fresche, a passar in mezzo a ormoni pazzi e affamati. Ricordo […]

Primavera

Col primo sole, febbraio si mutava in primavera. Pei campi seminati s’andava spandendo la quiete dell’attesa; slarghi incolti trattenevano a stento la procace esplosione di colori selvatici, che di lì a poco avrebbe aperto al risveglio. Così andavano mutando gli animi, la propensione della gente alla gente. La vista si faceva più chiara, gli occhi […]

Come solo un Padre

A volte la vita mette le persone davanti a, forse, scomode verità o segreti, che piombano all’improvviso dentro di essa come il più classico dei fulmini a ciel sereno. Questo è ciò che accadde anche alla diciassettenne Lucy, quando venne a conoscienza di un segreto riguardante la sua famiglia, in quella splendida giornata di primavera […]

Autostrada d’Amore

E restai fermo a fissarla… Il suo sguardo mi lasciò fermo lì. Senza possibilità di nessun movimento. Pensai che doveva esser dolce provare a entrare in quegli occhi e provare a vedere come lei avesse visto me, se si illuminavano o restavano indifferenti alla mia vista. Avrei voluto schiacciare il tastino per accendere la luce […]

Cento anni

Cento anni. Un secolo. Quando muore una persona che ha vissuto per così tanti anni, ci si dá pace più facilmente. Ai funerali quasi nessuno piange. Forse lo fanno solo i figli anziani sopravvissuti a loro volta alle loro traversie di vita. Qualcuno si soffia il naso, qualche altro azzarda occhi lucidi, ma nelle parole […]