Racconti

Sezione dedicata ai vostri Racconti.
Puoi pubblicare gratuitamente i tuoi Racconti e puoi leggere, commentare e votare i testi degli autori presenti.

La prima volta che ti vidi

ottobre 20th, 2014

La prima volta che ti vidi il mio cuore perse un battito. Lo riacciuffai in fretta, sgridandolo: non era il caso si comportasse così. Mi iscrissi nella tua palestra e imparai a conoscerti un po’ di più, per quel che tu permettevi. Mi piaceva il tuo sorriso, chiaro come una giornata di sole, la tua […]

Continua a leggere »

L’amico perduto

settembre 23rd, 2014

Caro amico, tanto tempo è passato. E nel mio ricordo sento ancora la gioia delle tue risa. Ti ricordi i nostri lunghi caffè, di come appassionati ridevamo del futuro? I nostri discorsi seri e leggeri allo stesso tempo rendevano belli i momenti difficili, perchè insieme camminavamo la strada l’uno al fianco dell’altro, ognuno col suo […]

Continua a leggere »

Sette invenzioni pazze… in sette righe

settembre 12th, 2014

Il raccogli gocce per occhi Non credo a me stesso quando racconto questa invenzione di Enrico, il Leonardo de noantri. Per mettere le gocce agli occhi inventò uno speciale sistema costruito con un telaietto in acciaio inox che veniva posizionato nell’incavo degli occhi… dopo tale operazione, assai difficile, le palpebre erano bloccate in posizione aperta. […]

Continua a leggere »

Piove sempre sul bagnato

settembre 8th, 2014

Colazione mattutina a casa Eugenio. – Piove sempre sul bagnato! – esclamò Clara, addentando con tutta la forza dei suoi denti sani l’incolpevole mela che teneva in mano. – Tesoro, dovresti sbucciare la frutta, o almeno lavarla, con tutti i veleni che ci spruzzano sopra… – osservò con dolcezza suo marito Eugenio, mentre imburrava una […]

Continua a leggere »

La pesca

settembre 1st, 2014

Immaginate di essere fissati con la pesca.Così tanto da desiderare, in un’altra vita, di vivere in una capanna a un metro dal mare, circondati di lenze e canne da pesca. Immaginate anche di diventare, un giorno, genitore.E di vivere aspettando che il proprio figlio cresca fino alla fatidica domanda : “Papà, mi porti a pesca?”Il coronamento […]

Continua a leggere »

Un posto che si chiama casa…

agosto 25th, 2014

Una notte d’amore a volte decide il destino di un altro essere umano… Sono dentro, un posto nuovo… mi sento fremere spingere… spostamenti continui in più direzioni. Suoni sconosciuti, fluidi che mi fanno sentire al sicuro… cambiano consistenza… trasmettono energia come impulsi e mi sento cullare da questo nuovo mondo che mi avvolge. In questo […]

Continua a leggere »

Una sonora lezione

luglio 7th, 2014

Marta era entrata in ansia: la madre del suo Angelo, tale Teodora, detta Dora, stava provando in tutti i modi a mettere in crisi il loro rapporto. Soltanto adesso Marta comprendeva l’insidioso pericolo di quelle tre, quattro telefonate al giorno della “mammina” al suo terzogenito, il suo “piccino”, benché avesse quasi trent’anni. Eppure Angelo aveva […]

Continua a leggere »

Requiem a St.Paul

giugno 20th, 2014

Un altro crimine. Omicidio di una violenza inaudita, ma c’era una mente dietro, per quanto potesse essere perversa ce n’era una. Una donna giovane, vent’anni al massimo. L’assassino, autoproclamatosi il Fantasma dell’ Opera, lasciava sempre una firma inconfondibile: un grammofono a manovella ed un vinile di musica classica. Questa volta toccava alla Tempesta di Beethoven. […]

Continua a leggere »

Il cinquantenne

giugno 5th, 2014

Il mattino del mio cinquantesimo compleanno mi svegliai all’alba. Aprii le persiane della cucina e misi la caffettiera sul fuoco, riflettendo sul fatto che ero al mondo da mezzo secolo! Eppure sino a poco tempo prima avevo soltanto trent’anni: sposato da poco, con una bimba di due anni, una carriera da percorrere, una vita intensa; […]

Continua a leggere »

Buio

maggio 23rd, 2014

Il buio, ormai la parte predominante di me, ormai io sono buio, il buio è in me, è il mio unico amico, è tutto il mio mondo. Non ricordo più quando la luce si è spenta l’ultima volta, né cosa stessi facendo. Della mia vita precedente ho solo vaghi ricordi: studiavo, uscivo con gli amici, […]

Continua a leggere »

Prossima Pagina »