Il cane intelligente

(Questa è la storia di un’amicizia e di un cane che si chiamava Furbo, che tutti credevano scemo ed invece era intelligentissimo). L’amicizia era nata in modo forzoso. Spesso questo sentimento mette radici nel cuore degli uomini in modo imprevedibile. Si diventa amici dopo un incontro casuale, perché si è presentati da amici comuni oppure perché […]

Artù

Artù, te ne sei andato la vigilia della scoperta dell’America, dopo l’iniezione della veterinaria che ha fermato per sempre il tuo respiro, ormai flebile e silenzioso, senza più quel rassicurante “ron ron” che per diciassette anni aveva cullato le mie notti inquiete. Eri arrivato in un luglio piovoso come non mai, su quella sponda del […]

Il Bruco

Non ho mai avuto il pollice verde. In casa ho solo un piccolissimo balcone che si affaccia su di un cortile. Data l’insufficiente esposizione al sole, tutti i miei sforzi per renderlo fiorito sono dei clamorosi insuccessi. Quest’anno ho optato per delle piante verdi. Un vaso l’ho risevato alle piante aromatiche: menta, erba cipollina e […]

Gattino solitario

E’ da qualche giorno che ricevo la visita silenziosa, dal passo felpato di un solitario gattino, tutto nero, bruttino e piuttosto spelacchiato. Al momento, l’ho soltanto intravisto. I gatti dei miei vicini li conosco tutti, vanno tranquillamente a giro per i giardini, compresa la terribile gatta rossa, bellissima, occhi verdi sfidanti, anche i cani ne […]

Il grillo

Sentiva il profumo della primavera, degli alberi in fiore, dell’ebbrezza del vento, si riposava sotto l’ombra dei fiori e guardava l’immensità del cielo, solo, dal suo piccolo mondo. Un giorno tuttavia quella quiete trovò il suo punto d’arrivo quando saltellando da un posto all’altro come sempre, il grillo si sentì pieno, colmo di felicità, o […]

Il morso

E’ stata una piacevole domenica, forse la prima interamente primaverile, con quel caldino agognato dopo un lungo inverno, l’abbigliamento leggero, libero dai giubbotti invernali. Benny, con un salto esce dal portellone della macchina; sono nel parcheggio fuori, saliamo a fianco i gradini che portano al cancello di casa, lui libero dal suo guinzaglio, io con la borsa e la giacca […]