Pensieri notturni

Se ci pensiamo, la maggior parte di noi sono dei talenti sprecati. Voglio dire, immaginate di essere cresciuti in un contesto diverso, allora si sarebbe sicuramente sviluppato in noi un punto di vista diverso, completamente o in parte, ed è dai punti di vista, dalle idee, che parte tutto. Oppure immaginate di aver scoperto tempo […]

Passaggio di stato

La vita è feroce, spietata. Un giorno siamo avvolti dal tripudio dell’umana esistenza: liberi, felici, esultanti. Poco dopo l’anima sfiorisce, appassita. Potremmo definirlo un passaggio di stato… in termini militari, da maggiore a minore. Prima si gioisce, ricchi di fastosa opulenza. Poi si cede, di schianto. I capelli brizzolati, i piaceri ormai andati, soverchiati dal passaggio di […]

L’apocalisse

Mi ha picchiata. Mi ha buttata tanta polvere in faccia e ha provato a farmi cadere, poi mi ha fatto sbattere su una porta e mi ha allungato i suoi aliti addosso. Ho sentito tanto freddo e ho sentito, poco dopo, anche tanto caldo. I miei capelli volavano forte, mi sentivo svenire. La cenere mi ricopriva […]

La sciarpa

Viveva libera e serena. Libera, per la verità, non troppo: quella mano era sempre in agguato, quel collo un porto sepolto… Tutti la guardavano, mentre ornava il portamento del suo geloso custode. Sbrilluccicava, languida e avvolgente. La sua screziatura era davvero varia e garbata. Il fondo, però, era l’aspetto più attraente: come la sabbia del […]

La fuga

Il giorno della laurea di Irene pioveva e a dirla tutta non sentiva per nulla l’atmosfera festosa in cui erano totalmente immersi gli invitati. “Che gran cazzata l’alloro, lo spumante e i regali. E poi che senso ha, se fra 5 anni mi troverò a dover accettare un lavoro di merda, piegando la testa e […]