Abbraccio

Il nostro abbraccio

una vibrazione che va

dalla pelle all’anima,

forte, forte, più forte,

sentirmi immersa in te.

Il tempo ci aveva

momentaneamente separati,

il tuo corpo desiderato

era da me lontano.

Ora le tue braccia

intorno a me,

realtà ancora confusa

tanto ambita, quasi temuta.

Avrei tanto da dirti

ma poi l’emozione,

mi paralizza mi fa estranea,

è solo il tuo contatto

che può darmi pace,

non servono parole,

ma il tuo abbraccio.

EMA

Informazioni su Ema

Sono nata a Firenze, città dove vivo attualmente. Scrivo poesie dal 1979, raccolte gelosamente in un "Quaderno" dal titolo "I miei pensieri", mio personale terapeutico rifugio che da poco, ho deciso di condividere con gli altri. Nel 2009, RAI 2, trasmissione ("Anima")- direttore Gabriella Porta, apprezzò una mia poesia, dandone lettura. La mia prima raccolta di poesie, è uscita con un libro nel 2011 dal titolo " NUVOLE BIANCHE" Il libro contiene sia nella copertina che all'interno alcuni miei quadri, alto mio hobby, ho avuto un certo successo tra i miei amici, del quale sono molto lusingata. La mia ultima silloge è " AMORE CHE VAI - AMORE CHE VIENI parafrasando DE ANDRE, parla unicamente d'amore, diviso in tre Parti AMORE CHE VAI" quando l'amore finisce con il suo dolore. "AMORE CHE VIENI" ora l'amore torna con le gioie e le speranze, tra questi due Capitoli c'è un terzo " EROS" l'amore fisico, che è pur sempre amore, per lettori adulti. Pubblicato da " TraccePerLaMeta" Associazione Culturale. Nella primavera del 2016 è uscita la mia ultima 3 ) SILLOGE ( raccolta di poesie )- Cornelio Timpani EDITORE- L'ho intitolata " L' ERA DELL' UNICORNO " in riferimento a quell'epoca dove i sogni e le utopie sembravano raggiungibili, mentre ora...... Spero che anche questo mio scritto incontri l'approvazione e il consenso dei miei precedenti . Saluti a tutti EMA
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

10 commenti

  1. Un abbraccio, prima di tutto, per ritrovare il posto nel cuore dell’altro, per riconoscersi avvolta dall’affetto dell’altro.
    Per annullare lo spazio dell’attesa.
    a

  2. Stupenda! Passionale e allo stesso tempo delicata!
    Brava.
    Sandra

  3. X Anna si!! Proprio come dici tu, nell’altro si ritrova qualcosa di sé, (il cuore) momentaneamente perso (nell’attesa)
    Grazie, saluti
    EMA
    .
    X Sandra cara, tu come pochi sai leggere la mia passionalità e apprezzarne la delicatezza
    Grazie, un abbraccio con affetto
    EMA

  4. Eccezionale, per la bellezza che la contraddistingue la definisco “elegante”.
    Brava EMA e 5 stelle.
    Un caro saluto da QS-TANZ.

  5. Volevo fare i complimenti a Ema

  6. x QS-TANZ il tuo apprezzamento mi lusinga, data la statura della tua poesia, grazie a risentirci ancora
    EMA

  7. X Rossella, grazie di avermi letta, e dei tuoi complimenti, saluti
    EMA

  8. cecilia trinci

    Tenerissima eppure misurata… dolcissima

  9. Un caro saluto e un forte abbraccio a tutti voi che mi leggete con animo amichevole, GRAZIE!!!
    EMA

  10. A volte un abbraccio parla più di qualsiasi parola.
    Complimenti e 5 stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *