Speranze

Come scogli sommersi

dove l’acqua è onda che ripiega

in brulichii di schiuma

prigionieri restiamo del tempo

che tregua non ci concede

rifuggiamo

nell’onirico e nel vago grigiore

tremule fiamme

che ardono stanche.

Lento è l’incedere del nostro

cammino… incerto, oscuro

a tratti brillante

manifesta immagine di anima in pena

ma, dove tutto trema

( vitale palpito del cuore )

timidamente spuntano

minute speranze.

Angela G.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

6 commenti

  1. Un passare tra acque perigliose è, poi, il nostro vivere…
    “Minute speranze” ci aiutano e ci sorreggono e la speranza è l’unica dea.
    anna

  2. Sì, la speranza regge il Mondo e la nostra esistenza.
    Molto bella, complimenti.
    Sandra

  3. Bella.
    E poi, cosa saremmo senza speranza?
    Saluti e 5 stelle. QS-TANZ.

  4. Angela Giordano

    Grazie di cuore a voi… Anna, Sandra e QS-TANZ
    per i vostri commenti.
    E’ vero senza speranze la vita ci appare troppo dura e difficile, ognuno di noi si aggrappa a qualcosa per superare le difficoltà.
    Il tempo è spesso tiranno e non si ferma ad aspettare i nostri tempi e le nostre ansie. Saluti!

    Angela

  5. Bella anche se penso ci sia il bisogno di semplificare nel nostro vivere, per meglio capire.
    Grazie

  6. Angela Giordano

    Un grazie anche a te Folletto per il commento…
    semplificare dovrebbe essere aspettativa di tutti
    per vivere meglio la vita.
    Grazie
    Angela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *