Il guardiano del faro

Notte

insonne

a leggere poesie d’amore

scritte dagli amanti col cuore e con la carne.

 

Fuori

il buio

rischiarato dalla luna

protettrice di case e vite familiari.

Dentro

il respiro

ritmato e vivo

di te che dormi fiducioso e stanco.

 

Anch’io scrivo poesie

fermando le parole

sui ritmi alterni di vite parallele

e come guardiano di faro

nel silenzio

veglio

sul mare

del nostro sentimento.

12 Commenti per “Il guardiano del faro

  1. Bellissima.
    Una Donna che veglia il sonno dell’amato osservandone il respiro nel silenzio della notte, è proprio un faro, ma la sua non è una luce fredda, bensì quella luminosa della vita e della speranza.
    A leggerci e a vederci presto, carissima.
    Sandra

  2. Bellissima!
    Tu, guardiano e custode del Sentimento più grande che fa del poeta un messaggero d’Amore.
    Guarda un po’ Anna, che cosa sono capaci di regalarti le notti insonni: capolavori d’ispirazione finissima e di cesellata riconoscibilità.
    Un applauso in piedi!
    Cari saluti e 5 stelle da QS-TANZ.

  3. E si, qui c’è l’essenzialità, lo stretto necessario.
    Senza fronzoli che ne possano alterare il ritmo,
    la parola scorre sul ritmo familiare in modo innegabile e tangibile di fiducia reciproca fra coniugi. Ma qui c’è qualcosa di più, c’è quel guardiano del faro che, mi sembra l’Eterno.
    Un tema oltre le 5 stelle. Un saluto da Stefano.

  4. Mi associo ai precedenti commenti, una bella poesia nata nel cuore della notte… anche le mie spesso sono frutto dell’insonnia.
    Complimenti e 5 stelle.
    Angela

  5. La poesia ti fa vivere su vite parallele dove è sempre l’amore, nei gesti protettivi, negli sguardi infiniti sul mare a essere tema e tormento del pensiero notturno.
    Bellessima Bravissima, ciao un abbraccio
    EMA

  6. Grazie delle letture e dei commenti splendidi.
    Grazie a tutti voi che mi capite e mi apprezzate.
    Un abbraccio.
    anna

  7. E poi è un bel percorso di chi sa che qualcuno leggendo vivrà quel momento come unico…
    Come lo sei tu.
    Grazie.

  8. Hai creato un quadro, Anna, di una perfezione delicata e struggente…..
    Niente parole: vale un ammirato silenzio!

  9. Una poesia che in realtà è un ritratto che tocca le corde del cuore.
    Complimenti e come sempre 5 stelle.

  10. Molto bella
    altre vite parallele alle nostre di cui scriviamo amori
    e sentiamo di viverle.

    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *