Non sono nata donna

Non sono nata donna.

Ero onda indomita,

ruggito di mare.

Mi sono fatta donna

per risorgere fra gli scogli

con l’ultima risacca

e tornare,

tempesta in mare.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

4 commenti

  1. 5 stelle.
    Per me è una poesia bellissima e ben rende l’idea che crescendo si diventa…

  2. Ema Cecconi

    Metamorfosi di un forza dal nome DONNA, bella poesia, GRAZIE!!!
    A risentirci, saluti a 5 stelle
    EMA

  3. Versi molto belli e suggestivi
    ciao

  4. angela filippone

    Bella! Complimenti. Mi sono permessa di dedicarla a mia madre per il suo compleanno! Mi fa pensare tanto a lei. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *