Un paio di labbra sudate

Un paio di labbra sudate,

quest’oggi si sono toccate.

Le mani cadute sui fianchi,

lo sguardo socchiuso sui corpi già stanchi.

La voce fermata su poche parole

i venti dei nostri cammini

portati vicini dall’ultimo sole.

Parole riunite in dolci pensieri

ci svelano cose già udite nel tempo di ieri…

Seduti sui lunghi sentieri

riposano i nostri destini,

sfiatati da erte salite e da ripidi clini.

Momenti di attesa e di luce

e giorni di pace.

La vita serena mi appare:

un sogno che giace

fermato nel nitido mare.

 

Gabriella Brancaleone 

 

Un pensiero su “Un paio di labbra sudate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *