Hai gridato

Hai gridato

con tutte le forze

E quando stanca,

hai gridato

in silenzio.

Nemmeno quello è servito,

nemmeno quello…

Ha creduto di essere Re…

Ed è morto sul trono.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

3 commenti

  1. Speriamo che siano in molti a morire su quel trono dopo aver regalato letti di spine.
    Grazie e un saluto.
    Sandra

  2. Lucia Bonanni

    In perfetta sintonia col pensiero di Sandra…
    Speriamo davvero che certi omuncoli abbiano la fine che si meritano dopo aver regalato solo lacrime amare e tanto dolore.
    Un saluto, Lucia

  3. Grida il giusto e l’empio, poi sopraggiunge sempre la morte, implacabile livella!!!!!
    Bella poesia, messaggio di giustizia.
    Saluti affettuosi, EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *