Ricami di luce

Tra attimi dilatati a giorni

e sogni diventati realtà

si alternano ruggiti di folgore

e  ricami di luce stellata.

Si placa la furia del vento

e le inquietudini di anime lontane

riprendono a sfrecciare altissime

creando bagliori improvvisi.

L’ardore della luna

non tradisce l’attesa

e si mostra rovente nel cielo

tingendo d’argento ogni cosa.

La calma s’impone sovrana

mentre il respiro diventa sfumato

nel cuore soltanto un vuoto leggero

ricordo ancestrale di antiche speranze.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

6 commenti

  1. Bella, per i suoi colori, le sue attese e le speranze.
    Bello quel cielo rovente tinto d’argento.
    Sono disegni che conosco, grazie.
    Un saluto.
    Sandra

  2. Molto bella. Complimenti!

  3. Bellissima.
    Maria

  4. Questa poesia è sublime, voglia di leggerla mille volte, così armoniosa di ricami “luce d’argento”
    BRAVISSIMO!!! Come sempre, grazie!!!
    Un saluto a 5 stelle
    EMA

  5. Attimi che durano eterni e cambiano il mondo che riflettiamo, così che noi stessi diventiamo parte di quel mondo riflesso, abbracciati da calma e serenità.
    Sono i momenti in cui tutto ritrova senso e ritmo.
    Attimi bellissimi che vale la pena di vivere.
    Un abbraccio, amico caro!

  6. Nicolas Antares

    x Sandra e Anna:grazie per l’intensa condivisione di pensiero. Come sempre, ci capiamo………. alla prima lettura! Un caro saluto. Nicolas Antares.

    x Salvo e Azzurra M.: grazie per esserVi soffermati e per aver apprezzato. Saluti da Nicolas Antares.

    x Ema: Carissima, ti è piaciuta così tanto? Sono veramente lusingato. Un caro saluto da Nicolas Antares.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *