Amore mi trascini

Senza veli

nel sole ardente

mi conduci.

All’alba dal pittore accomunata

nel sangue s’accende

l’armonia rubata.

Stilla di rugiada gli occhi bagna

dell’amore i semi

al vento affido.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

4 commenti

  1. Molto bella.
    Al vento si affidano tante speranze e le brutture, affinché lui, possa portarle altrove.
    Sandra

  2. Nicolas Antares

    Mi unisco al commento di Sandra in quanto anch’io trovo la tua poesia molto bella: essenziale, ermetica ma non troppo e soprattutto intrigante come una donna che fa scoprire un po’ di sè senza esagerare e con infinita passione.
    Brava! Un caro saluto da Nicolas Antares.

  3. Maria Rosa Cugudda

    Grazie Sandra, del passaggio e del gradito commento! cordialità, Maria Rosa

  4. Maria Rosa Cugudda

    Ti ringrazio tanto, Nicolas!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *