Mi sono nascosta

Mi sono nascosta

alla luce del giorno

all’ebbrezza marina

alla notte assolata di te…

Mi sono nascosta dentro un brivido fermo

mi sono nascosta

allo specchio che parla

a una zanzara che ride di me.

Nascosta come il ragno in un buco…

Se qualcuno trovasse il mio nome

scritto su muri sporcati dal tempo…

non sono lì…

non so dove sono

Mi sono nascosta…

a me.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

5 commenti

  1. Peccato. Forse nascondersi non è affrontare la realtà, o forse è solo poesia.
    Sandra

  2. Io pure mi sono nascosto per difendermi forse da una brutta realtà…

  3. A volte siamo in fuga, anche da noi stessi.
    Poi, prima o poi, ci ritroviamo…

  4. Nicolas Antares

    Ferocemente introspettiva ma molto bella. Mi ha fatto letteralmente saltare dalla sedia la frase
    “Mi sono nascosta… alla notte assolata di te” BELLISSIMA!!!!!
    Un caro saluto da Nicolas Antares.

  5. Angela Giordano

    Nascondersi a se stessi è un po’ come morire ma la vita è fatta di aperture e chiusure,

    ti auguro di ritrovare al più presto la tua serenità e di accogliere la vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *