Se tu, per caso

Mi hanno detto che sono sempre intristita

Dicono che non si legge mai un sorriso

E dicono che gli occhi miei sono privi di luce…

Dicono e dicono…

Ma non ho mai veduto un cuore di allegro

che immerge la penna su pagine bianche…

Se tu, se per caso, hai visto l’allegro che scrive

o era ubriaco, o matto, o pazzo

pazzo d’amore, ma non ricambiato…

Ti scrivo alla luce di un cero… è notte,

forse tu dormi…

tu dormi e non sogni di me…

Dicano tutto…

Dicano tutti…

A me non importa…

dicano pure…

non sanno questi

cosa vuol dire

conoscere te.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 commenti

  1. La penna scrive, il cuore è in solitudine, ognuno poi, fa le proprie scelte, l’inchiostro è il sangue del cuore e racconta.
    Sandra

  2. Mi unisco al commento di Sandra, che con parole (anche poetiche) sottolinea i tormenti d’amore.
    Ti auguro che torni il sorriso nella tua vita.
    Saluti a rileggerci
    EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *