Insonnia

Se tutto potesse racchiudersi

in strofe, allora

Quel che temo di provar per te

Sarebbe solo l’ipocrisia della speranza

che le nostre anime

possano congiungersi anche attraverso

Il tempo…

 

Spazio, luogo, ricordi

Immagini, musiche, speranze

Si congiungono

In una sola sensazione…

 

Vento di mare,

il caldo rapisce i nostri sensi

e li tramuta in passione, e

il desiderio cede alla tentazione…

 

fiori si innalzano dallo

infertile terreno, non di terra

ma di sabbia,

la pioggia cade e intere distese

di felicità sbocciano…

 

fiumi,

che percorrono il viso,

che accarezzano, e che straziano,

e che emozionano, e poi…

feriscono

 

L’alba scende su i miei stanchi occhi

ed oramai sento appena il canto

degli uccelli che

appassionatamente esprimono il loro

amore…

e che come me, disposti

a trascorrere notti insonni,

si esprimono attraverso l’arte di comunicare

con l’arte…
a loro il canto

a me il cuore…………

 

4 thoughts on “Insonnia

  1. Molto bella… Anch’io scrivo… ma non ho mai pensato di farle leggere….. a tutti…

  2. Compagno di pensieri… affini sensazioni ci accomunano…
    colme di instancabile voce le tue albe…
    in essa rara o nulla presunzione…
    sano dono per TE…
    ora e per sempre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *