Occhi più azzurri

Insieme a due bulli e qualche smorfiosa

l’uscita da scuola è un po’ troppo noiosa

se cerchi un posto per startene in pace

prova in quel bar e vedrai che ti piace

 

tra incontri sorrisi, schiamazzi e saluti

racconti un po’ urlati e poi sguardi muti

anche tu fai discorsi di un solo momento

con tante belle parole buttate nel vento

 

il panino, la coca e un momento di gloria

è così che è nata la tua grande storia

nel suo sguardo azzurro vedevi il futuro

è stato un bel sogno, il risveglio è duro

 

non basta lo sforzo del tuo grande cuore

per trasformarlo in un ragazzo migliore

tu sei solo una luce nei suoi giorni bui

ma a cambiar la sua vita dovrà essere lui

 

seduta nel bar un po’ triste, un po’ offesa

hai girato una pagina e rimani in attesa

di un nuovo giorno, una nuova passione

di occhi più azzurri e di un’altra illusione.

 

2 pensieri su “Occhi più azzurri”

  1. Fresca, giovane e completamente in rima baciata.
    Molto carina. Brava. sandra

  2. …carina …
    e oltre alla forma piacevole una presa di coscienza che non guasta.
    ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *