Cosa sono?

C’è spesso

in ogni pensiero

la gioia

di ciò che sono

e il rimpianto

per tutto ciò

che non sono.

Contraddizione,

forse…

ma avrei voluto vivere

più vite.

Informazioni su anna

Amo leggere fin da quando ero piccolissima e mi piace cogliere negli scritti altrui sentimenti, sensazioni, impressioni da condividere. Mi esprimo a mia volta cercando di mettere in luce l'attimo che dà significato a tutta la vicenda che descrivo sia in prosa che in versi. Nei miei scritti uso il linguaggio semplice della vita quotidiana che chiunque può sentire propria e tratto argomenti facilmente comprensibili ed interiorizzabili da tutti. Nei racconti per ragazzi parlo della difficoltà di crescere e degli affetti familiari come centrali alla vita; prediligo i messaggi buoni e positivi, perchè credo nell'effetto didascalico della scrittura e della lettura. Non nego ai miei lettori un sorriso, perchè la vita è bella, varia e offre a chi sa coglierlo, un aspetto di sottile ironia anche nei momenti più bui. Sono convinta che, alla lunga, l'impegno personale paghi e che il libero arbitrio sia l'aspetto più scabroso nella vita di ogni essere umano. Se qualcuno volesse contattarmi, chieda alla Redazione come farlo.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

5 commenti

  1. Ciao Anna

    questo credo sia un sentimento comune a tantissime persone.. anche io spesso faccio pensieri simili, ma alla fine mi dico, se è andata così probabilmente è così che doveva andare e tutto sommato è andata bene!

  2. Le nostre contraddizioni sono la cornice della nostra stessa esistenza. Potremmo riavvolgere la matassa ma, probabilmente, niente cambierebbe. E’ andata bene così come ce l’ha imposta la testa con l’aiuto del cuore, altro non serve.
    Un abbraccio.
    Sandra

  3. Maria Rosa Cugudda

    I tuoi stupendi versi mi coinvolgono, Anna, sei profonda e ricca di vera speranza!
    Grazie e un abbraccio.

  4. Un abbraccio, Carissime.
    Mi conforta ritrovarvi sulla mia stessa lunghezza d’onda.
    a.

  5. Contraddizioni dell’animo umano, anche a me capita di pensare che avrei forse dovuto vivere
    diverse vite, ma chissà se sarebbe veramente servito a non fare errori?
    Bella poesia che rispecchia i timori e i desideri di tutti noi, GRAZIE!!!
    A risentirci presto EMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *