Travolge l’uragano

Svanita nel pensiero,
quel che la vita indica
cerco di capire.

Tutto pare abbia preso il volo,
nubi pallide e a tratti minacciose
tenere reminiscenze avvolgono.

L’idea è quella che mai
alla mia esistenza siano appartenute.

Travolge l’uragano,
debole è il terreno
tanto mi manca ma si potrà avanzare.

E l’oscurità il passo vieta.

Amare ogni fratello
dal profondo è ciò che vorrei.

Un pensiero su “Travolge l’uragano”

  1. Vita da camminare. Passo dopo passo, anche quando vorremmo fermarci.
    A volte brancoliamo nel buio, a volte abbiamo una luce.
    Belli gli anni in cui il sole splende sul viso. Ma tutto passa. Il sole, ma anche l’uragano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *