Autunno nel cuore

Scarlatti colori nell’aria
s’accendono,
il giallo al verde s’abbina
distende soffici tappeti
al sognante innamorato.

Il rosso si lega al marron
passionali baci elargisce
colui che vive d’amore.

Sulla panchina teneramente
s’adagia una vecchia solitaria
l’amata dimora rifiuta
tanto nessuno più l’attende.

Mentre le foglie
invocano il vento d’ordire
per lei un concerto,
la palla del bimbo balza
per errore fra le mani si posa
e per un attimo
del cuore l’autunno sconfigge.

2 pensieri su “Autunno nel cuore”

  1. La vita che sorride ancora, a chi della vita ha oramai tantissimi ricordi, ma non rinuncia ad aprirsi alle sorprese della sua stagione.
    L’autunno che sorride a chi ha la primavera nel cuore, e con gioia canta il proprio amore.
    Poesia delicata e dolcissima. Grazie

  2. Che bella. Mi fa pensare ai miei nonni, quanta nostalgia di loro nella mia vita. Ci penso sempre. I nonni sono la parte buona e bella del mondo. Nessun anziano dovrebbe essere solo perché è un prezioso pozzo di saggezza e un pezzo di storia del mondo, dal quale c’è solo da imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *