L’intruso

Vorrei raccontare

agli intrusi

penetrati con forza

nel corpo di ogni umano

come serpenti silenziosi

e malefici,

perfidi, insidiosi

e spesso, mortali,

che troveranno

sempre una battaglia

armata di coraggio

e di rabbia

che non so se

porterà alla vittoria

ma, quel giorno

che l’infiltrato

perderà sul nascere

la danza in cielo

sarà talmente alta

che le stelle stesse,

vestiranno le ali

di ogni guerriero che fu,

chiudendo il secolare nemico

nelle pagine di un libro.

Informazioni su SANDRA CARRESI

Sandra Carresi, fiorentina di nascita, scrive dal 1999 dopo l'impatto con una malattia antica. Il suo primo elaborato "Mi voglio raccontare" é appunto del 1999. Si tratta di racconti brevi, fra verità e fantasia. Continua a scrivere, soprattutto poesie, partecipa a concorsi riscuotendo attestati di merito e premi. Ha vinto nel 2003 il primo premio al Concorso organizzato dal Comune di Lastra a Signacon la poesia a tema: "Arno, fiume di pensiero". Considera la penna un'arma efficace, scrivere la fa sentire viva e combattiva. Nella vita lavora per un'Associazione occupandosi di contabilità. Ha molti amici, alcuni storici, altri acquistati strada facendo. Si considera una donna fortunata.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *