3 Commenti per “Punta il dito!

  1. Non è un dio. Dio ha altro da fare. Io devo evitare che rubi la mia felicità. Il mio sorriso che non torna. I miei giorni, passati a piangere aspettando un gesto, un cenno, come fosse l’inizio di un cambiamento, che mi porti qualcosa che non riesco ad ammettere essere scomparso per sempre. E che forse, era falso anche quando lo sentivo presente.
    No. Non è un dio. E’ solo un uomo. Anzi no. E’ solo mezzo.

  2. X Raffa
    No, non è un dio, è un orco e come tale va puntato il dito e buttato in galera. Atto coraggioso ma, necessario.
    Grazie del passaggio di lettura.
    Ottimo San Valentino, grazie.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *