Se ci fosse…

Se ci fosse la pioggia battente

vorrei il sole

e col sole

cercherei l’ombra

a riparo sotto alberi grandi

là nel bosco ovattato

dal tappeto sconnesso

odoroso

di muschio e di fungo.

Se ci fosse

la tristezza

cercherei l’allegria

e mi farei portare via

volando come un aquilone

nell’azzurro blu

o tempestato da grigi

minacciosi nuvoloni.

Se ci fosse…

ma è una ricerca continua

di quello che nel momento

non abbiamo come…

la lacrima per bagnare il viso

e il sole per asciugarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *