Fatica

Fatica…

quanto fatico ad essere me stessa a metà tutti i giorni, quella che è forte ma, vorrebbe solo essere fragile come un cristallo che si sbriciola in mille pezzi e te lo ritrovi addosso ovunque… ecco è così… vorrei starti addosso come quella polvere e respirarti mentre pensi a qualcosa che non mi dirai mai.

Fatica…

quanto fatico a dirti costantemente una verità bugiarda… pesa come un macigno che negli anni aumenta sempre di più ed ho sempre la stessa bastarda sensazione che non sono allenata abbastanza a starti accanto o peggio ancora lontana…

Fatica…

quanta fatica faccio a disintossicarmi dalla tua ossessione… e se riuscissi ad eliminare questa sensazione dalla mia vita mi chiedo sarei davvero libera?

Fatica…

quanto fatico a liberarmi da questa schiavitù… legata mani e piedi a catene invisibili che solo io vedo e odio e la strana percezione che mi danno di me stessa…

Fatica…

quanto fatico a volerti bene anche se ti odio così tanto, perché mi sei dentro ogni volta che non ti penso.

Fatica…

quanto fatico a normalizzare il tutto perché di fondo è tutto frutto della mia immaginazione… perché sì è così:

Razionalità…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *