Sono il vento

Sono quel vento che cerchi tanto

durante i pomeriggi di pioggia,

mentre ti bagni per nascondere le lacrime.

Quello che ti spettina,

quando mi chiedi di portare via

quei pensieri che ti tormentano.

Vengo da lontano, dove tu vorresti fuggire.

A me affidi le tue speranze.

Lascia che io sia il tuo compagno di viaggio,

che ti prenda per mano

guidandoti verso i tuoi sogni:

essi ti condurranno ovunque tu voglia.

1 Commento per “Sono il vento

  1. Se non ci fossero i sogni forse non avremmo stimoli nelle nostre vite. I sogni, le speranze, i progetti sono i mattoni delle nostre vite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *