Impossibile

C’è una linea sottile
ai confini dell’orizzonte,
dove cielo e acqua si incontrano.
In realtà non esiste.
Sembra impossibile,
ma per loro non conta.

A che serve l’immaginazione,
se per me
brillano gli occhi tuoi
e risplende il tuo sorriso.
Sembra impossibile,
infatti è immaginazione.

Assurdo che il Sole tramonti,
se tu non ci sei.
Sembra impossibile.
Ma accade.

Averti tra le braccia,
perdermi negli occhi tuoi di rondine.
Oppure
rinunciare ai pochi scampoli di te.
Per sempre.
Questo, è impossibile.

La linea sottile
è sempre lì.
Nessuno può andarle incontro,
senza vederla fuggire.

Cielo e acqua,
lì si baciano.
Impossibile!
Ma per loro,
tutto questo
non conterà mai.

4 commenti per “Impossibile

  1. Un modo semplice e dolce per descrivere un sentimento che non ha speranza.
    Vivi.
    Dimenticala.
    È meglio.

  2. Capitata da poco in questo sito, gli altri non me ne vogliano, penso che tu sia uno dei più bravi: pensieri delicati per esprimere un sentimento talmente profondo…
    Scrivi molto bene, grazie per voler condividere queste bellezze, e grazie anche alla tua Musa ispiratrice 🙂 che molto probabilmente non sa di farti ancora soffrire così…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *