Sono una mamma

Sono una mamma

a distanza

di tanti pelosi

randagi o abbandonati

musi malinconici

chiusi dietro le sbarre

costretti in piccoli spazi

senza carezze o coccole

forse

hanno visto la loro prima luce

sotto un cielo di stelle o di tempesta.

Un atto d’amore

noi mamme

li adottiamo a distanza

per cercare loro una famiglia

per dare e ricevere amore.

Anziani dagli occhi tristi

conosceranno in stalli o famiglie

carezze mai ricevute

passeggiate in libertà e

sonni sereni fra calde coperte

e cibo sicuro.

Esseri viventi, amici fedeli.

Saranno amati prima

di salire su quel ponte che ha

i colori dell’arcobaleno.

Informazioni su SANDRA CARRESI

Sandra Carresi, fiorentina di nascita, scrive dal 1999 dopo l'impatto con una malattia antica. Il suo primo elaborato "Mi voglio raccontare" é appunto del 1999. Si tratta di racconti brevi, fra verità e fantasia. Continua a scrivere, soprattutto poesie, partecipa a concorsi riscuotendo attestati di merito e premi. Ha vinto nel 2003 il primo premio al Concorso organizzato dal Comune di Lastra a Signacon la poesia a tema: "Arno, fiume di pensiero". Considera la penna un'arma efficace, scrivere la fa sentire viva e combattiva. Nella vita lavora per un'Associazione occupandosi di contabilità. Ha molti amici, alcuni storici, altri acquistati strada facendo. Si considera una donna fortunata.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *