Posso restare ancora…

Posso restare ancora

Se vuoi…

La Terra accoglie

Me stessa

Con le mie fragilità

Grandi entusiasmi

E ancora

Uragani arrovesciati

Con pensieri di pregi e difetti

Posso restare ancora

Se Tu annaffi

Ogni giorno

La vita ch’io ricordo

Apprezzi il mio passato

E profumi il futuro

Ogni giorno di luce e speranza

La  tregua disseta

Con acqua pura

La vita

La nostra

La mia.

8 commenti per “Posso restare ancora…

  1. Da mettere nelle antologie scolastiche al posto di certe fregnacce che ho dovuto sorbirmi al tempo del liceo… trenta e lode, ecco il voto che SECONDO ME merita questa poesia.

  2. Dolcissima. Fa venire in mente che il segreto, forse, sta nello scegliersi ogni giorno. E non solamente in un giorno, pur splendido, ma inesorabilmente destinato a diventare passato remoto.

  3. Credevo di essere un poeta finché non mi sono imbattuto nei tuoi lavori. Complimenti, prima o poi ti dedicherò qualche mio verso.
    Finalmente, una degna avversaria…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *