Tramonto

Sulle mie ciglia l’orizzonte,

il sole scende lentamente,

e la mia anima si placa.

Un rincorrersi di pensieri

in questo tramonto

e la notte che arriva.

Il sole affonda nel mare.

Non mi arrendo alla solitudine,

ma mi rifugio nel mare,

mentre il vento spazza via le nuvole.

Il mare è il mio corpo.

Amo il mare,

amo la vita.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

4 commenti

  1. Franca Sesti miraglia

    Bellissimi pensieri profondi …riempiono la mia anima.

  2. Molto introspettiva e suggestiva!!
    Brava dottoressa!!❤

  3. Il tramonto è splendido. E la notte precede l’alba. Il mare, la vita. Perché il mare è la sorgente della vita.

    Le sensazioni e la gioia, o il coraggio, di accettare la notte.
    Foriera di sogni. Alcuni da rammentare, conservare. Catturare persino (è possibile?), per non farli fuggire.
    Altri … da metabolizzare. E riporre al sicuro.

    E … sì! Non sei sola. La solitudine, è uno stato d’animo. Profondo, ma passeggero.
    Sono così belli, i tuoi versi.

  4. Grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *