Angere

In quella passeggiata

Di vita

Ormai scollinata

E in punta

A una vetrata

Il segreto sta

Nel mattino

Dopo che la notte

Ha strinto in

Una morsa

Ogni àngere

Soffocando il sonno

Stringendo l’animo

Opprimendo lo stomaco

E falsando ogni verità

Alla speranza

È l’alba poi

Ad illuminare la via

Facendo pace

Con l’anima mia.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *