Luce

Dai tuoi occhi splende la luce

appena li apri la mattina quando ti svegli.

Dallo spigolo destro del tuo labbro superiore

nasce la luce che si effonde dal tuo sorriso.

Dalla punta del tuo naso, di profilo,

cresce pian piano l’intensità della luce

come un’alba dietro una rigogliosa collina.

Ed io vivo della tua luce riflessa.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *