Come eravamo

Correva in fretta

Allora

Il tempo

Fra giri di biciclette

Sguardi incrociati

Risate cristalline

Canzoni sugli

Amori

E grandi solleoni

Ma non sentivamo

Il caldo

Non c’era sudore

Ma sole passione

Nei nostri animati

Discorsi

In quel Luglio infuocato

Ci vedevamo

Così, tutti i giorni

In ombrosi giardini

Tutti promossi

In quel tempo lontano

Oggi

All’ultimo piano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *