In fuga

Cercando solitudine

Trovi compagnia

Nei ricordi

Volti e movimenti appannati

E in quella ricca

Macchia di more

Ne assapori il succo prelibato

Mentre il dito si punge

Col pruno

La realtà

Torna improvvisa

Ed è vita!

La tua

Ancora baciata dal sole

Inno alla vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *