Imprevista pausa

Ti resto appena un fiato

sopra l’amore

quando il giorno mormora

le sue frasi di commiato

una tenerezza di preghiera masticata

imprevista pausa

che svapora all’improvviso e

trema

poi ti riprendo tra le labbra e

quella linea

un solco di rame lungo la schiena.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

4 commenti

  1. Tanto bella quanto difficile, seguiamo la stessa linea mi pare!
    Bella!

  2. Bellissima e molto intensa, in particolare mi piace il passaggio: “ti riprendo tra le labbra e quella linea
    un solco di rame lungo la schiena.”
    5st

  3. Bella e molto ermetica.
    Forse sbaglio nell’interpretazione ma ho colto la narrazione di un amore difficile o comunque in parte segreto.
    Mi è piaciuta davvero.
    Brava Mirella.
    Ciao e 5 stelle. QS-TANZ.

  4. Mi piace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *