Abbracciati…

Erano sempre stati insieme.

Abbracciati, uno sull’altro.

Il tempo li aveva gemellati.

Poi…,

improvviso, drastico,

il distacco.

Ma col passare del tempo

si erano ravvicinati.

Alluce e illice

stavano bene così,

uno sull’altro.

Separati?

Solo se costretti

da forze esterne.

Guardavano il Mondo

al chiuso,

o

all’aperto

nella bella stagione,

l’uno sull’altro.

In pochi conoscono

il significato:

per sempre…

Informazioni su SANDRA CARRESI

Sandra Carresi, fiorentina di nascita, scrive dal 1999 dopo l'impatto con una malattia antica. Il suo primo elaborato "Mi voglio raccontare" é appunto del 1999. Si tratta di racconti brevi, fra verità e fantasia. Continua a scrivere, soprattutto poesie, partecipa a concorsi riscuotendo attestati di merito e premi. Ha vinto nel 2003 il primo premio al Concorso organizzato dal Comune di Lastra a Signacon la poesia a tema: "Arno, fiume di pensiero". Considera la penna un'arma efficace, scrivere la fa sentire viva e combattiva. Nella vita lavora per un'Associazione occupandosi di contabilità. Ha molti amici, alcuni storici, altri acquistati strada facendo. Si considera una donna fortunata.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

6 commenti

  1. …e sai quanti devon anche dare mano al vocabolario!?!
    Divertente questo tuo saper essere ironica sulle piccole e fastidiose quotidianità.
    Ciao
    anna

    5 st.

  2. Grazie Anna. Sai, paradossalmente, pensavo alla poesia di Simone Rossetto: -Le tue scarpe-.
    Il sogno del tacco a spillo, ma quello proprio alto…., beh…, sai…, per fortuna questi sogni con le tecniche di oggi, si possono realizzare ed io ne sono una prova vivente.
    Buona Befana a tutte le Donne, tacchi a spillo e ballerine.
    Sandra

  3. …”costretta come dita dei piedi” per fare una citazione… 🙂
    Brava Sandra!
    Un abbraccio

  4. x Giuseppeantonio
    Grazie tante! Contraccambio di cuore l’abbraccio con l’auspicio di leggerti presto.
    Sandra

  5. Ciao Sandra,
    questa poesia è davvero originale!
    Tanti complimenti in compagnia di 5 stelle.

  6. Ciao Lucia, grazie tante per aver apprezzato.
    Un bacio.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *